E facciamoci ‘ste PR (non son pernacchie)

Post telegrafico questa volta, ma è una specie di ricatto a scopo promozionale. Sempre qui a leggere le fesserie che ogni tot mi va di scrivere e vi perdete le cose più succose e interessanti. Quindi vi do una mano io a navigare dove val la pena di navigare. Tra Milano e Bologna. Tra magliette e golosità, solide e liquide. Come?

Non è che sia così difficile. Basta cliccare qui sotto, su questi link che inserisco. Che poi, se vogliamo fare i pignoli, io le indicazioni le avevo già messe lì, belle e pronte, nelle sezioni dei miei blog e dei miei siti preferiti. Dove guardate? A destra, nelle finestrelle a destra, quelle con lo sfondo grigio, uffa! Ma siccome fate gli indiani (intendo i pellerosse, perché con gli altri, dopo la faccenda dei Marò, sono un po’ prevenuto e alterato e quindi non li considero minimamente, voglio proprio vedere come fate a non andare a visitare le pagine che con grande magnanimità e saggezza segnalo alla vostra attenzione.

A Milano e con riferimento ai tessuti dipinti a mano, andate qui. Senza discutere

https://www.facebook.com/maglietteartK

e se andate a Bologna, prima guardate qui…

http://www.ruggine.bo.it/

resto in attesa, ma torno a controllare, sia chiaro

Ionnighitar


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.